riprese di un film
(foto Shutterstock.com)

Rapito, il nuovo film di Marco Bellocchio, sarà girato prossimamente fra Roma e l’Emilia-Romagna. Il 19 e 20 marzo casting all’ex Mof

“Scouting” nelle scuole di Ferrara per individuare, tra i giovanissimi, il profilo dell’attore protagonista di Rapito (ex La Conversione), il nuovo film di Marco Bellocchio che sarà girato prossimamente fra Roma e l’Emilia-Romagna, in co-produzione con Rai Cinema.

L’assessore alla Pubblica Istruzione e Formazione Dorota Kusiak ha diffuso in questi giorni agli istituti di Ferrara la comunicazione dell’opportunità di partecipare alla selezione del giovane protagonista attraverso la casting call avviata in diverse città del territorio. Il nuovo lavoro del celebre regista è tratto da una storia vera, e racconta la vita del piccolo Edgardo Mortara, bambino ebreo allontanato dalla famiglia dalle autorità dello Stato della Chiesa nel 1858. Per il ruolo di protagonista si cerca proprio il volto di Edgardo. Le società – BC movie e Kavac Film – che aprono il casting a Ferrara hanno già descritto il profilo che intendono individuare: un emiliano fra i 6 e i 9 anni, con capelli castani e corporatura esile. Non sono necessarie esperienze pregresse nel campo della recitazione. 

Il 19 e il 20 marzo – dalle 10 alle 18 – il team di Bellocchio sarà ospite della Scuola Florestano Vancini e del centro preformazione attoriale – nella sede dell’ex Mof (corso Isonzo 137) – per realizzare il casting ferrarese.

Per partecipare è necessario prenotarsi a questo link: https://koalendar.com/e/casting-a-ferrara. Chiaramente, i bambini dovranno essere accompagnati da un genitore. 

Sul sito della Film Commission dell’Emilia-Romagna sono presenti tutte le modalità per aderire: https://cinema.emiliaromagnacultura.it/it/news/casting-ferrara-protagonista-del-film-marco-bellocchio/

Abbiamo trasmesso l’invito e la comunicazione di questa opportunità alle scuole elementari del territorio, per circa 5mila studenti. Pensiamo possa essere una bella occasione per bambini e famiglie di vivere l’esperienza di essere attori e magari, perché no, l’inizio di una promettente carriera“, dice l’assessore Kusiak. 

Allegati:

Le informazioni per il casting: SCARICA L’ALLEGATO