(shutterstock)

L’accesso è consentito solo a coloro che potranno esibire il Green Pass

E’ stato pubblicato ieri (ed entra quindi in vigore da oggi, 9 ottobre 2021) sulla Gazzetta Ufficiale il nuovo decreto contenente le “Disposizioni urgenti per l’accesso alle attività culturali, sportive e ricreative, nonché per l’organizzazione di pubbliche amministrazioni e in materia di protezione dei dati personali”.

Il decreto prevede che da lunedì 11 ottobre, in zona bianca, non ci sia più un limite di capienza per musei, cinema e teatri che passeranno quindi al 100% della capienza, ridotta al 50% in zona gialla.

L’accesso è consentito solo a coloro che potranno esibire il Green Pass.

Per gli eventi sportivi invece, mentre nulla cambia sull’accesso consentito solo con certificazione verde, la capienza non potrà essere superiore al 75% di quella massima autorizzata all’aperto, e al 60% al chiuso.

Si riparte anche con le discoteche, le quali dovranno rispettare il 75% della capienza all’aperto e al 50% al chiuso.

Il resto del testo del decreto contiene anche norme per la pubblica amministrazione e sull’esame da avvocato, fondi per dare asilo ai profughi afghani, norme sulla protezione dei dati personali e sul revenge porn.