L’uomo, residente ad Occhiobello, nella serata di sabato si era fermato davanti al cancello di un’abitazione in via Bologna

Nella serata di sabato 24 luglio 2021 in via Bologna le segnalazioni pervenute alla polizia locale da alcuni cittadini, hanno portato alla denuncia a piede libero di un uomo residente ad Occhiobello per minacce a Pubblico Ufficiale, guida in stato di ebbrezza, con rifiuto di sottoporsi ad etilometro, e guida con patente revocata.

Poco dopo l’abitato di San Martino in direzione Bologna l’uomo si era infatti addormentato sul volante, fermandosi in parte sulla carreggiata, davanti al cancello di un’abitazione. All’arrivo degli agenti ha minacciato di investirli per impedire l’inevitabile sequestro dell’auto.

La denuncia è avvenuta a seguito della constatazione che, all’evidente stato di ebbrezza, si sommava l’esibizione di una patente di guida già revocata a seguito di un precedente intervento e provvedimento della Polizia Locale di Ferrara.