L’uomo è stato denunciato per porto abusivo di arma impropria

Nella mattinata di ieri, lunedì 14 giugno 2021, nel corso di un posto di controllo nella prima periferia di Ferrara, una pattuglia della Polizia Locale Terre Estensi ha denunciato un ferrarese di 38 anni per porto abusivo di arma impropria. Il soggetto, fermato mentre era alla guida di una vecchia utilitaria, trasportava sul sedile una mazza di legno di 60 centimetri. Quando gli è stato intimato l’alt il conducente ha cercato di occultare l’oggetto sotto ad una coperta, gesto che non è sfuggito all’attenzione degli Agenti. E’ stato quindi denunciato a piede libero (articolo 4 Legge sulle armi del 1975) e la mazza è stata sequestrata e messa nella disponibilità dell’autorità giudiziaria.