Salatura delle strade (foto di repertorio)
Salatura delle strade (foto di repertorio)

La decisione della Provincia è stata presa sulla scorta dei bollettini meteo

La Provincia provvede a salare preventivamente gli 850 chilometri della rete viaria di competenza e prevede di farlo tra la serata di venerdì 12 e il mattino di sabato 13 febbraio.

La decisione è stata presa sulla scorta dei bollettini meteo, che danno in arrivo nel Ferrarese una perturbazione con possibilità di nevicate, o pioggia mista neve, seguita da un calo delle temperature nel fine settimana, fino a sotto lo zero.

Perciò, per evitare la formazione di ghiaccio sulle strade provinciali, bagnate nel frattempo a seguito delle annunciate precipitazioni, tutti i mezzi spargisale saranno all’opera, come prevede il Piano neve dell’amministrazione che ha sede in Castello Estense.

Ogni salatura dell’intera rete viaria provinciale comporta un costo di circa 30 mila euro.

Viste le previsioni meteo – dice il vicepresidente Nicola Minarelli – abbiamo deciso di agire preventivamente mettendo in sicurezza il reticolo viario provinciale, con lo scopo di limitare il più possibile i disagi alla circolazione veicolare”.