Da oggi, 1° settembre, in partenza il servizio di prestito gratuito a domicilio per chi non si può recare in biblioteca

Dal primo settembre prenderà il via ‘La Biblioteca a casa tua’, il servizio di prestito gratuito a domicilio per chi non si possa recare in biblioteca, ma desideri leggere un libro o una rivista, oppure ascoltare qualcuno che li legge.
L’iniziativa della Biblioteca Comunale ‘Anne Frank’ di Copparo, in collaborazione con l’associazione Auser e con le volontarie del Servizio Civile, è rivolta a tutte le persone di età pari o superiore a 70 anni, persone con patologie che ne sconsigliano l’uscita di casa e che per difficoltà motorie non possono recarsi in biblioteca.

Per accedere al servizio sarà sufficiente rivolgersi al numero 0532 864633 o alla mail [email protected] e richiedere libri (romanzi e saggistica), riviste, film in dvd, audiolibri o libri scritti a caratteri grandi (corpo 16), che verranno consegnati a casa, lunedì mattina a Copparo e giovedì mattina nelle frazioni.
Le due volontarie del Servizio Civile sono preparate per svolgere il servizio, avranno un tesserino di riconoscimento, andranno nelle case su appuntamento e in orario concordato con la biblioteca: consegna e ritiro, dopo 30 giorni, saranno effettuati rispettando le misure anticovid-19.