A Cento

Nella giornata di ieri in Cento militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia Carabinieri, a conclusione di accertamenti deferivano alla competente Autorità Giudiziaria per soggiorno irregolare sul territorio nazionale un uomo marocchino classe 1970, in Italia senza fissa dimora. I militari operanti, intervenuti durante la notte a seguito dell’aggressione da lui commessa nei confronti di una donna cinese classe 1981 commessa in un bar del posto, accertavano stato di irregolarità del marocchino sul territorio nazionale.