Ilaria Mazzanti (in basso a sinistra con il tricolore in mano) assieme ai compagni Davide Cancelliere, Andrea Scarcina e Ludovica di Maria, vittoriosi della medaglia d’oro

Un oro ed un bronzo per la nuotatrice estense nelle gare disputate a Larissa (Grecia)

Si è conclusa a Larissa in Grecia la “Coppa Comen”, la Mediterranean Swimming Cup 2023, una tra le più importanti manifestazioni natatorie internazionali a livello giovanile. Protagonista anche quest’anno l’atleta del Cus Ferrara Ilaria Mazzanti che, alla sua seconda convocazione in Nazionale, ha contribuito alla vittoria finale. Ilaria ha conquistato il bronzo nei 100 farfalla facendo segnare il suo personale, superata da una atleta turca ed una francese  solamente all’ultima bracciata.

Ilaria è poi scesa in acqua particolarmente motivata nella staffetta 4×50 mista, nuotando una frazione a farfalla che consente al quartetto italiano di conquistare la medaglia d’oro. Da sottolineare che l’Italia con 35 medaglie ha vinto la classifica a punti per Nazioni davanti alla Francia.

Grande soddisfazione da parte dell’allenatore Sergio Ameruoso che definisce Ilaria una atleta dotata di un grandissimo talento e capace di focalizzarsi sull’impegno. Anche il Presidente Giorgio Tosi ed il responsabile di sezione Alessandro Scalambra si dicono particolarmente orgogliosi di poter annoverare nel gruppo di promettenti atleti una nuotatrice come Ilaria Mazzanti che dimostra di aver raggiunto una grande maturità agonista.