Ilaria Mazzanti oro a Riccione

Oro per Ilaria Mazzanti, podio per Breggion e per la staffetta mista femminile

Si è svolto presso lo stadio del nuoto di Riccione il “Trofeo Italo Nicoletti” dove oltre 2000 atleti arrivati da tutta Italia si sono datti battaglia per le medaglie ed anche per una maglia azzurra in una vera e propria maratona natatoria di 3 giorni. Nelle mattinate le qualifiche, mentre i primi 10 atleti di ogni gara al pomeriggio disputavano le finali in vasca da 50 metri.
Il CUS Ferrara nuoto si è presentato all’evento con una rappresentativa di atleti, scelti fra quelli che  hanno partecipato alle finali dei Campionati Italiani in vasca corta. A brillare su tutti è l’azzurra Ilaria Mazzanti che – fresca di convocazione in nazionale per il secondo anno consecutivo – vince i 50 farfalla ed è terza nella doppia distanza.


Podio sfiorato invece per la compagna Anastasia Pasti che reduce da una settimana di infortunio alla schiena che non le ha permesso di gareggiare nelle migliori condizioni, chiude quarta sia nei 50 che nei 200 farfalla ed è sesta nei 50 dorso.
Medaglia di legno anche per Agata Grandi che sfiora il podio nei 50 farfalla categoria ragazzi, nella
stessa categoria Matilda Tagliatti entra in finale nei 50 m rana.

Finali conquistate anche per il velocista Nicolas Tagliatti nei 50 stile e 50 dorso. I dorsisti Emanuele Moscato e Luca Ferrari migliorano notevolmente i propri personali nei 100 e 200 dorso e si guadagnano le due finali.
Due finali anche per Alessio Giunchedi che scende sotto il muro dei 30’’ nei 50 rana e anche nella
doppia distanza fa segnare il proprio personale. Bene anche Francesco Breggion che gareggia in finale nei 100 e 200 stile libero ed è terzo nei 400 stile libero categoria senior .


Da segnalare una grandissima prova della staffetta mista Femminile che è terza su 30 società
iscritte con Anastasia Pasti nel dorso, Matilda Tagliatti  (rana), Ilaria Mazzanti a delfino ed Emma
Gualandi a chiudere con lo stile libero.