Fra i partecipanti 3 casi confermati di COVID-19 in Spagna

Il Ministero della Salute ha comunicato l’ipotesi di un link epidemiologico fra 3 casi confermati di COVID-19 in Spagna e la partecipazione a una manifestazione sul tango che si è tenuta in un albergo di Ferrara nei giorni 21 e 23 febbraio 2020. 

Secondo l’organizzazione i partecipanti all’evento, che prevedeva l’iscrizione, sono stati in totale 110, di cui 22 residenti nella provincia di Ferrara (19 residenti a Ferrara, 2 a Mesola, 1 a Bondeno). A questi si devono aggiungere 15 persone del personale dell’albergo, e altri 7 fra il personale del catering.

Al fine di monitorare l’ipotesi di contagio, al momento 26 persone sono in isolamento (22 partecipanti alla manifestazione e 4 dipendenti della struttura), e in sorveglianza sono stati posti 10 dipendenti della struttura. Si è ancora in attesa dell’elenco dei dipendenti del catering da parte della Ditta.

10 persone sono state segnalate a 5 ASL della Regione Emilia-Romagna e 7 a ASL di altre Regioni italiane. Gli elenchi forniti dall’organizzazione sono stati inviati all’Assessorato regionale alla Sanità per le comunicazioni relative ai partecipanti di altre nazioni.

L’Azienda sanitaria di  Ferrara invita le persone che avessero partecipato all’evento e non fossero stati ancora contattati a telefonare allo 800550355.