Un primo gruppo di corsi si terrà in modalità online da lunedì 2 marzo

A seguito dell’emergenza Coronavirus, in Emilia-Romagna scuole, nidi e università resteranno chiusi anche la prossima settimana, almeno fino all’8 marzo 2020.

L’Università di Ferrara ha dunque deciso, per evitare ritardi nel calendario didattico e per limitare i disagi in questa fase complessa, che da lunedì 2 marzo l’Ateneo riprenderà gradualmente le attività didattiche in modalità online.

Unife informa che, dato l’elevato impegno tecnologico, di personale e organizzativo necessario, si dovrà necessariamente procedere per step:

  • Un primo gruppo di corsi si terrà in modalità online già dalla prossima settimana: le studentesse e gli studenti coinvolti hanno ricevuto comunicazione via mail.
  • Per gli altri corsi, si procederà dalla settimana successiva (9 marzo), in modalità online o, qualora possibile, in presenza. Le modalità e le tempistiche di ripresa delle lezioni per i singoli corsi di studio saranno comunicate tramite mail specifiche. 
  • In quanto alle sedute di laurea e agli esami, gli studenti saranno informati appena possibile.

 

Per la settimana dal 2 marzo all’8 marzo, sono inoltre confermate le misure precauzionali già adottate: chiusura di biblioteche e sale studio, sospensione delle attività di sportello degli uffici.

I servizi amministrativi sono comunque garantiti: l’utenza potrà contattare gli uffici tramite le altre modalità previste e specificate nelle pagine web dei singoli servizi su www.unife.it

Studentesse e studenti - in particolare relativamente ai recuperi delle attività didattiche sospese -  sono invitati ad attendere comunicazioni dagli uffici di riferimento/Manager/Ateneo.