Tradotto presso la Casa Circondariale di Ferrara

Nel primo pomeriggio di ieri a Berra, i militari del locale Comando Stazione Carabinieri davano esecuzione ad un provvedimento datato 3 gennaio 2019 emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Rovigo, traendo in arresto un 37enne nato in Jugoslavia, pregiudicato, dovendo espiare la pena detentiva di 2 anni e 3 mesi  di reclusione per una serie di reati di natura predatoria commessi in quella provincia. Espletate le formalità di rito, l’uomo è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Ferrara.