L’uomo è stato arrestato

L’arresto

 

Nella mattinata di mercoledì 5 settembre, i Carabinieri della Stazione di Poggio Renatico (FE), hanno arrestato un cittadino rumeno di 41 anni, titolare di precedenti di polizia, in esecuzione di un’Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere emessa dall’Ufficio G.I.P. del Tribunale di Ferrara.

L’Autorità Giudiziaria, concordando appieno con risultanze investigative prodotte dai militari operanti, ha emesso il provvedimento in argomento nei confronti del quarantunenne poiché ritenuto l’autore della rapina consumata in data 16 agosto a Poggio Renatico (FE) ai danni di un privato cittadino del posto.

 

Il fatto

 

I Carabinieri riferiscono che il malintenzionato, dopo essere stato scoperto dal proprietario di un’autovettura mentre asportava da essa la somma di 8,00 euro, per assicurarsi la fuga, ha strattonato violentemente la vittima facendola cadere a terra procurando lesioni con prognosi di 30 giorni

L’arrestato, terminate le procedure, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Ferrara a diposizione dell’Autorità Giudiziaria.