L’11 marzo

Marco Travaglio sarà al Teatro Nuovo di Ferrara sabato 11 marzo con il suo nuovo recital teatrale, tutto da ridere.

Così i produttori dello spettacolo illustrano il nuovo lavoro: “Marco Travaglio – con l’aiuto dell’attrice Giorgia Salari, per la regìa di Valerio Binasco – racconta come i giornalisti, gli intellettuali e gli opinionisti più servili del mondo hanno beatificato, osannato, magnificato, propagandato e smarchettato la peggior classe dirigente del mondo, issando sul piedistallo politici incapaci di ogni colore, ma(g)nager voraci, (im)prenditori falliti che hanno quasi distrutto l’Italia e stanno completando l’opera. (…) Un recital terapeutico, un’arma di autodifesa, un antidoto satirico che ci aiuta a guarire – ridendo – dai virus del conformismo, della piaggeria, della creduloneria, dell’autolesionismo e della sindrome di Stoccolma che porta noi italiani a innamorarci immancabilmente del Nemico”

Scena: Carlo De Marino

Costumi: Sandra Cardini

Luci: Renzo Garbarino

Audio: Sacha Bozzo

Video: Alfredo Costa