Protagonisti un 28enne e una 34enne

A Ferrara è stato denunciato un cittadino tunisino 28enne ed una cittadina pachistana 34enne. Entrambi, lo scorso 10 giugno, all’interno del Centro Provinciale Per L’istruzione Degli Adulti, ubicato in via Ravera nr. 11, mentre effettuavano un test conoscenza di lingua italiana, finalizzato all’ottenimento del permesso di lunga durata per cittadini extracomunitari, scambiavano i propri nomi su test d’esame, affinchéla 34enne potesse superarlo. Il complice, invece, dopo soli 3 mesi, avrebbe avuto una nuova possibilità di sottoporsi allo stesso esame. Entrambi sono stati denunciati per truffa, sostituzione di persona e false attestazioni sulla identità personale.