La denuncia per concorso in ricettazione

I carabinieri, a conclusione di specifici accertamenti, hanno denunciato a pl, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ferrara, per concorso in ricettazione: tre cittadini moldavi di 48, 42 e 22 anni, i primi due censurati, in Italia senza fissa dimora, che nei giorni scorsi sono stati controllati a bordo di un furgone Volkswagen e trovati in possesso di una bicicletta da uomo e svariati pezzi di ricambio per auto. Dalle indagini svolte è risultato che il materiale rinvenuto era stato sottratto dall’interno di un’azienda di autodemolizioni di Poggio Renatico. Ieri la refurtiva, del valore complessivo di circa 2000€, è stata restituita all’avente diritto.