Da mercoledì 1 a domenica 5 luglio

Si è svolta mercoledì 24 giugno nella residenza municipale la conferenza stampa di presentazione delle iniziative “Emergency days” in programma negli spazi di viale Alfonso I d’Este (zona Bagni Ducali) dall’1 al 5 luglio prossimi. All’incontro con i giornalisti erano presenti l’assessora comunale per le Pari opportunutà e Politiche per la pace Annalisa Felletti insieme a Serena Cavallari e Ilaria Ferioli in rappresentanza della sezione locale di Emergency.

“Questo appuntamento – ha ricordato l’assessora Annalisa Felletti – ha tutte le caratteristiche per essere un un importante momento di approfondimento e uno stimolo per riflettere su temi cari anche alla nostra Amministrazione, da sempre impegnata su progetti di solidarietà e di integrazione, nel contrasto ad ogni discriminazione e a favore della legalità. Questo progetto ha poi un valore aggiunto, perchè finalizzato a dare un contributo concreto a popolazioni svantaggiate:”.

Programma.

Da mercoledì 1 a domenica 5 luglio, nella zona Bagni Ducali di viale Alfonso I d’Este, si svolgerà, con il patrocinio del Comune di Ferrara e della Regione Emilia Romagna, la 6^ edizione degli Emergency Days Ferrara.
Cinque giorni di eventi culturali, musicali, sportivi e ludici, con lo scopo di presentare il lavoro e i progetti dell’associazione e raccogliere fondi per il loro sostegno.
Tutti i giorni dalle 16:30 inizieranno le attività per i più piccoli, si potrà visitare la libreria “Libri Liberi” con titoli per grandi e piccini in collaborazione con LibrieLetture.com, la Mostra fotografica “La nostra Africa” con immagini realizzate presso i Centri sanitari di Emergency in Repubblica Centrafricana, Sierra Leone e Sudan da tre fotografi del collettivo congolese “Génération Elili”, il Banchino dove trovare info e gadget per conoscere meglio l’associazione e sostenerne le attività socio-sanitarie.
E’ possibile inoltre ristorare al “Barzebone” gestito dai volontari dell’associazione, dove saranno proposti degustazioni con taglieri, bruschette, piade, pinzini e grigliate, oltre a menù speciali preparati il mercoledì dal ristorante Scaccianuvole, il giovedì dalla Trattoria il Cucco e il sabato dalla gastronomia La Vegana. Inoltre il venerdì sarà servita la porchetta e i formaggi freschi dell’agriturismo Sapori Semplici e la domenica l’aperitivo coi prodotti di Libera.
Alle 18 tutte le sere vi saranno degli incontri pubblici con presentazione di libri e dalle 21 musica dal vivo con due gruppi a sera. Per i più piccoli sono organizzati laboratori, giochi, disegni, creazioni, storie, in collaborazione con La Bottega, Piccola Compagnia dell’Airone, Ambulaclaun-I pagliacci del cuore, MusicTogether Associazione Carpemira.