Edizione speciale di Happy Go Lucky Local

Lunedì 6 aprile (alle 21.30) al Jazz Club Ferrara (Torrione San Giovanni via Rampari di Belfiore, 167)si festeggia la Pasquetta con un’edizione speciale di Happy Go Lucky Local. Il dialogo tra jazz, musica classica e sperimentazione di Fresh Frozen – progetto firmato dal sassofonista Achille Succi, affiancato da Christopher Culpo al pianoforte e Glauco Benedetti alla tuba – sarà anticipato dalla selezione musicale all’insegna del funky di Willygroove Dj, in trasferta speciale al Torrione dagli studi di Radio Città Fujiko.

Thawing Mammoth (El Gallo Rojo, 2013), ultimo lavoro firmato da Achille Succi assieme al pianista italo-americano Christopher Culpo, ben documenta, spiegano gli organizzatori, le traiettorie musicali di Fresh Frozen, rappresentando altresì una naturale evoluzione rispetto all’album d’esordio dal titolo omonimo.

Dalle composizioni, tutte originali, emerge l’ecletticità degli artisti coinvolti. Essi non lasciano spazio a concessioni melodiche, non scendono a compromessi con gli aspetti formali della musica. Il rigore di pensiero, la scrittura contrappuntistica e le rigide regole di costruzione compositiva di Succi e Culpo contrastano con la necessità di uscire dal sentiero, di sublimare il materiale non con l’aggressione muscolare del ‘ribelle’, ma con leggera irriverenza dettata da intelligenza e ironia, perché Fresh Frozen nasce a tavolino ma poi la “pancia” prende il sopravvento…

L’alto-sassofonista e clarinettista Achille Succi ha registrato, in qualità di sideman, molta della produzione jazz nazionale, vantando importanti collaborazioni che lo hanno spinto oltre confine. Attivo anche in ambito didattico, Succi opera in diversi contesti, da Siena Jazz al Berklee College di Boston, per citarne alcuni.

La musica di Christopher Culpo sfugge alle etichette di genere. In qualità di interprete e compositore, opera sul crinale tra la musica classica e contemporanea, jazz e libera improvvisazione con sorprendente versatilità.

Ad impreziosire l’appuntamento di lunedì 6 aprile è il ricco aperitivo a buffet (a partire dalle ore 20.00) accompagnato dalla selezione musicale di un ospite d’eccezione: William Piana, alias Willygroove Dj.

Speaker, redattore e dj per Radio Città Fujiko dal 2011, William Piana (Bologna, 1969) è collezionista di dischi e appassionato di storia della musica afroamericana. “Motown” dalla nascita, all’età di 18 anni si avvicina al jazz e proprio l’incontro fra quest’ultimo ed il soul gli ha valso fin da subito l’appellativo di Willygroove. Frequenti altresì le fughe nel mondo della bossanova e della cocktail music. Al Jazz Club proporrà una selezione di brani smooth, soul, funky e jazz che hanno sancito il suo personale passaggio dall’adolescenza all’età adulta.

 

 

 

 

INFORMAZIONI 

www.jazzclubferrara.com

[email protected]