Individuate due persone, nell’auto anche taniche, tubo di gomma e ricetrasmittenti

Nella nottata, spiega la Polizia di Stato, è giunta alla Centrale Operativa una telefonata di un cittadino che segnalava la presenza di due individui sospetti che si aggiravano per via O. Palmer, con un capiente borsa  per poi salire su di una BMW di colore grigio di grossa cilindrata e allontanarsi. Una volante si portava nella zona indicata per perlustrarla, e intercettata l’auto in via Colombarola procedeva a fermarla e al controllo dei due occupanti.  Subito l’attenzione degli Agenti, continua la Polizia, veniva colpita dallo stato di agitazione della persona alla guida la quale nel prendere i documenti dal proprio borsello tentava goffamente di nascondere qualcosa. In effetti alla richiesta degli operatori su cosa stava facendo, desisteva da ogni altra maldestra azione esibendo una sostanza di coloro chiaro che ammetteva trattarsi di hashish per uso personale. Da una perquisizione sommaria dell’autovettura veniva rinvenuta la citata borsa con due contenitori in plastica di 5 litri, uno vuoto mentre l’altro contenente verosimilmente benzina e un tubo in plastica, indumenti color verde militare e due ricetrasmittenti. Gli agenti procedevano pertanto ad accompagnare entrambi presso il Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica per compiere più appropriati accertamenti. A conclusione delle verifiche emergeva che l’occupante del veicolo, un cittadino di nazionalità ucraina di 21 anni, aveva precedenti di Polizia per reati contro il patrimonio – furto e rapina -, mentre il conducente, pure lui di nazionalità ucraina di 20 anni, veniva segnalato alla locale Prefettura per l’uso di sostanze illecite e il quantitativo di droga, quasi due grammi di hashish, sequestrato. La Polizia di Stato ringrazia l’autore della segnalazione al “113” che con tutta probabilità ha evitato spiacevoli sorprese nella mattinata odierna ad altri cittadini, e invita chiunque abbia il sospetto sulla presenza anomala di persone di comunicarla al citato numero di pronto intervento.