Idrovore al massimo ma le mareggiate creano difficoltà

Il Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara informa i consorziati “che personale e strutture sono impegnate al massimo per fronteggiare gli eventi meteorici in corso sull’intero comprensorio”.

Le intense mareggiate, continua il Consorzio, “creano ulteriori difficoltà al normale scarico a mare delle idrovore, che sono attive alla massima capacità.

Come sempre il Comitato Amministrativo licenzierà un rapporto tecnico con tutti gli elementi utili a descrivere la situazione, mettendoli a disposizione a tutti i soggetti che ne abbiamo interesse”.