A Bondeno

A  Bondeno, i Carabinieri hanno denunciato, a piede libero, un 62enne del luogo, per ingiurie e minacce: per questioni di vicinato, aveva profferito frasi minacciose ed ingiuriose nei confronti di un 48enne proprietario del fondo confinante.

A Vigarano Mainarda, i Carabinieri hanno notificato la misura coercitiva di “divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa”, emesso dal GIP del Tribunale di Ferrara, nei confronti di un 51enne ferrarese, resosi responsabile del reato di “atti persecutori” nei confronti dell’ex convivente residente in Vigarano.

Inoltre, alla Stazione Carabinieri di Cento è stata consegnata una banconota da 20€, risultata contraffatta e posta sotto sequestro. Indagini in corso.

Alla Stazione Carabinieri di Bondeno, infine, è stato denunciato il furto di un Fiat Ducato in sosta all’interno di un’azienda sita in Via Rossa. Indagini in corso.