Oggi due nuovi decessi, in totale sono 84

Nel ferrarese oggi, venerdì 17 aprile, sono decedute per coronavirus due persone. Si tratta di una donna di Argenta di 88 anni, da qualche giorno ricoverata al reparto Covid dell’ospedale di Cona, e un uomo di Cento di 84 anni, che si è spento all’ospedale del Delta. Si aggiungono alla triste lista di decessi, anche due morti avvenuti nella giornata di ieri, che portano il numero complessivo di persone decedute dopo aver contratto il virus a 84. Ieri all’ospedale di Cona sono spirati un uomo di Portomaggiore e una donna residente a Ostellato, entrambi avevano 83 anni.

Sono 74 i decessi di residenti nella provincia ferrarese, così distribuiti per comune di residenza: 19 Ferrara, 14 Cento (1 ospite in una struttura di Ferrara), 2 Voghiera, 1 Goro, 3 Poggio Renatico (2 ospiti di una casa famiglia), 2 Copparo, 2 Ostellato, 3 Fiscaglia, 17 Argenta (7 residenti ad Argenta, 2 ospiti della casa residenziale “La Fiorana”, 8 ospiti della casa residenziale “Manica”), 2 Codigoro, 1 Mesola, 1 Terre del Reno, 2 Bondeno, 2 Jolanda di Savoia, 1 Tresignana, 1 Comacchio, 1 Portomaggiore. A questi si aggiungono 8 decessi di residenti fuori provincia e 2 residenti fuori Regione.

Oggi sono stati refertati 69 tamponi, fra questi quasi la metà sono risultati positivi: con 34 nuovi tamponi risultati positivi. Rimangono in attesa di referto 200 tamponi.

Complessivamente i casi sono dunque 742, così distribuiti per Comune:

  • 31 residenti al di fuori della provincia di Ferrara
  • Argenta: 159
  • Bondeno: 36
  • Cento 81
  • Codigoro: 29
  • Comacchio: 33
  • Copparo: 17
  • Ferrara: 197
  • Fiscaglia: 11
  • Goro: 10
  • Jolanda di Savoia: 4
  • Lagosanto: 4
  • Masi Torello: 3
  • Mesola: 9
  • Ostellato: 9
  • Poggio Renatico: 27
  • Portomaggiore: 25
  • Riva del Po: 5
  • Terre del Reno: 15
  • Tresignana: 9
  • Vigarano Mainarda: 13
  • Voghiera: 15

Fra questi attualmente 331 sono ricoverati in ospedale e 380 si trovano in isolamento al proprio domicilio.

Sono poi 31 le persone ricoverate nelle ultime 24 ore negli ospedali della provincia estense risultate positive al virus o per cui si sospetta la positività. Fra questi 1 è stato ricoverato in terapia intensiva. All’ospedale di Cona sono stati ricoverati 18 nuovi pazienti (fra cui uno residente fuori provincia); all’ospedale di Lagosanto vi sono 12 nuovi ricoveri; all’ospedale di Cento è stata ricoverata una persona residente a Cento per cui si sospetta la positività al virus. Al proprio domicilio si trovano 25 nuovi pazienti Covid positivi.

Nell’ultima giornata sono poi entrate in isolamento domiciliare 43 persone: si tratta di persone entrate in contatto con una persona Covid positiva, o che sono rientrati dall’estero, ma non hanno ancora fatto il tampone e non presentano sintomi. 17 sono invece entrati in sorveglianza telefonica. Dall’isolamento domiciliare o dalla sorveglianza telefonica, sono usciti, nelle ultime 24 ore, 68 residenti della provincia.

Nella giornata di ieri, 16 aprile, tre persone sono state dimesse dall’ospedale di Cona (2 di Ferrara e una donna di Faenza). Ad oggi sono complessivamente 117 le persone dimesse dall’ospedale di Cona per aver superato il virus. Per l’ospedale del Delta sono invece 29 le persone dimesse ad oggi, fra cui 3 nella scorsa giornata.

Fra i dipendenti dell’azienda USL di Ferrara si registra un tampone risultato positivo, su un totale di 19 temponi oro-rino-faringei eseguiti. All’ospedale del Delta invece, su un totale di 443 tamponi refertati, si registrano 22 tamponi risultati positivi: 5 dirigenti medici e sanitari, 10 fra il personale infermieristico, 7 Oss. All’ospedale di Cento sono risultati positivi al tampone 37 dipendenti (324 eseguiti, 83 ancora in attesa di referto). E all’ospedale di Argenta, 11 sono i tamponi con esito positivi.

Il totale complessivo di tamponi risultati positivi sul personale in servizio presso le strutture sanitarie e socio-sanitarie della provincia di Ferrara, è 71. I tamponi eseguiti sono 980, 885 quelli refertati e 95 ancora in attesa. L’ultimo aggiornamento sui dati dei tamponi eseguiti sul personale è fermo al 12 aprile.

All’ospedale S. Anna sono invece 24 i dipendenti fino ad oggi risultati positivi a Covid-19.

 

AGGIORNAMENTO REGIONALE

21.834 i casi positivi in Emilia-Romagna, 348 in più rispetto a ieri. Di nuovo aumentano di più le guarigioni: 366 le nuove (5.346 in totale). I casi lievi in isolamento a domicilio sono 9.048, continuano a calare i ricoveri

I tamponi effettuati sono 4.721 in più rispetto a ieri. Scende ancora il numero dei pazienti nelle terapie intensive (-7) e negli altri reparti Covid (-30). I nuovi decessi sono 60.

 

AGGIORNAMENTO NAZIONALE

Sul territorio nazionale al momento 106.962 persone risultano positive al virus (+355). Ad oggi, in Italia sono stati 172.434 i casi totali. Sono 42.727 le persone guarite (+2.563). I deceduti sono 22.745 (+575).