La circolazione sarà consentita esclusivamente ai pedoni e alle biciclette

Il centro storico di Ferrara si arricchisce di una nuova area pedonale, ad ampliamento di quella della riqualificata piazza Verdi. Con la delibera approvata ieri, 7 aprile, dalla Giunta comunale, la via Castelnuovo e il tratto attualmente carrabile di piazza Verdi divengono infatti aree pedonali (h24 e 7 giorni su 7). La circolazione sarà consentita esclusivamente ai pedoni, alle biciclette e ai soli veicoli di emergenza e soccorso, oltre a quelli utilizzati per la raccolta di rifiuti e le operazioni di spazzamento. A delimitazione dell’area saranno posizionati elementi dissuasori del transito.
La misura di modifica permanente della viabilità, decisa dall’Amministrazione comunale, si inserisce sul solco dei progetti che hanno consentito la riqualificazione della piazza, trasformata da parcheggio a piazza pedonale, luogo d’incontro per persone di ogni età, e la riconversione dell’ex Teatro Verdi, ora destinato a laboratorio aperto. Gli spazi a terra dell’ex teatro garantiscono infatti la massima permeabilità alla mobilità pedonale e ciclabile e si conformano come piazze coperte aggiunte alla città (torre scenica ed ex platea) o come propaggini funzionali della piazza Verdi esistente. L’adozione delle nuove misure di viabilità rientra, inoltre, tra le azioni previste nel Piano Urbano della Mobilità Sostenibile (Pums) del Comune di Ferrara che, tra i provvedimenti per il miglioramento della qualità dell’aria, comprende anche l’individuazione di nuove aree pedonali per un’estensione complessiva pari al 20% della superficie del centro storico.

Conseguentemente all’istituzione della nuova area pedonale, sarà inoltre istituito il senso unico di marcia in via Camaleonte, con direzione via Ghiara, nel tratto compreso tra via dei Baluardi e via della Ghiara e, con direzione via Ghiara, nel tratto da via Carlo Mayr a via della Ghiara. (Nelle immagini la nuova configurazione della viabilità).
Spetterà ora al dirigente del Servizio comunale Mobilità, Traffico e Sosta l’adozione del provvedimento di viabilità che regolamenterà ufficialmente la nuova disciplina della circolazione nel comparto di piazza Verdi.