Si aggiungono 10 posti letto e spazi di supporto necessari

Tenuto conto dell’evoluzione del quadro epidemico da COVID-19 anche sul territorio ferrarese, si è reso necessaria una maggiore disponibilità di posti letto nelle strutture ospedaliere della provincia di Ferrara. Pertanto l’azienda USL ha richiesto il rilascio con urgenza, dell’autorizzazione sanitaria da parte del Sindaco di Cento per poter usufruire dei posti letto del nuovo reparto di Chirurgia dell’Ospedale di Cento.

L’autorizzazione con urgenza dell’atto, con deroga,  per far fronte in tempi rapidi alla richiesta avanzata da parte dell’AUSL di Ferrara, per lo stato di emergenza sanitaria, è stata firmata dal Sindaco  di Cento in quanto il reparto risulta già idoneo per poter essere organizzato per l’assistenza dei pazienti. 

In questo modo si potrà usufruire di 10 posti letto e di tutti gli spazi di supporto necessari.

L’Ospedale di Cento potrà, in questo modo, dare risposta ad un maggior numero di pazienti, provenienti da tutti i comuni della provincia, che necessitano di assistenza medica o chirurgica per patologie che non sono collegate all’infezione da COVID 19.