Un weekend con musica, spettacoli, percorsi di degustazione e birra

Per un intero weekend, da venerdì 18 a domenica 20 ottobre, via Contrari si trasformerà in una strada in stile bavarese per dar vita all’edizione 2019 dell’OktoberFest di Ferrara. Tre giornate per degustare birre tedesche, e non solo, e per assaggiare piatti ispirati alla tradizione gastronomica della Baviera. Regista della manifestazione, patrocinata dal Comune di Ferrara, è l’agenzia Feshion Eventi che ha riunito nell’organizzazione delle iniziative in programma tutti gli esercizi commerciali della strada.

Dopo il successo di Pizza Street dello scorso settembre e la partecipazione attiva degli esercizi commerciali della via, Feshion Eventi ha pensato ad una replica autunnale con un altro percorso gastronomico in cui fossero direttamente coinvolte le stesse attività legate alla somministrazione.

I protagonisti della manifestazione saranno: Il Molo, il Maracaibo, Saba Piadineria, Pizzeria Andrea&Lauretta, il ristorante De Gustibus insieme alla gastronomia ferrarese “Braci e Sapori”.

Per l’occasione l’intera via Contrari sarà chiusa al transito e alla sosta dalle 18 alle 24 di venerdì 18 e sabato 19 ottobre e dalle 11 alle 24 di domenica 20. In programma, oltre alle specialità gastronomiche e alle birre proposte dai vari esercizi, non mancherà la musica con il dj-set della Web radio Giardino, venerdì sera, e le esibizioni live di due band: i Surfnado Tiki Squad sabato alle 21,30 e i Good Night Irene domenica alle 18,30.

 

Programma e dettagli della manifestazione sono stati illustrati oggi in conferenza stampa dall’assessore alle Attività Produttive del Comune di Ferrara Angela Travagli e dagli organizzatori di Feshion Eventi Alessandra Scotti e Mirko Marangella, assieme ai titolari di alcune delle attività coinvolte.

“L’iniziativa nasce dall’idea di valorizzare una delle vie del nostro centro storico – hanno precisato Scotti e Marangella – con tre giorni di festa all’insegna della birra con un richiamo alla tradizione bavarese dell’Oktoberfest rivista in chiave ferrarese. I visitatori potranno accedere liberamente e scegliere dove fermarsi e consumare.  Agli esercenti di via Contrari va il nostro ringraziamento per la disponibilità e la voglia di lavorare insieme come già da loro consuetudine, e all’Amministrazione comunale per la collaborazione offerta dai vari uffici nella predisposizione di tutti gli adempimenti necessari, non ultimo la chiusura dell’intera via al traffico”.

“L’Amministrazione comunale – ha sottolineato l’assessore Travagli – è particolarmente disponibile nel supportare chi fa impresa offrendo collaborazione e agevolazioni, specie per occasioni come questa in cui più attività si uniscono e fanno rete a beneficio dell’economia della città. Di grande interesse è anche il concetto di animare un’intera via del centro proponendo iniziative diverse dall’ordinario, per questo intendiamo valorizzarlo ed estenderlo anche ad altre strade. Un ringraziamento va a Feshion Eventi che riesce a creare occasioni come questa, aiutando le imprese della città a fare sistema”.