“Cerchiamo giovani che hanno passione e talento”

Giovedì 14 aprile durante le presentazioni aziendali organizzate dal Job Centre di Ferrara, Caricento ha incontrato gli studenti del corso di economia aziendale dell’Università di Ferrara. Caricento ha deciso di puntare sui talenti dell’Unife perché, come spiega, “le risorse e l’innovazione sono caratteristiche fondamentali per la banca.”

Il personale della direzione commerciale ha raccontato la storia della Cassa e presentato il modello di business di Caricento che, come chiarisce l’istituto, “si basa su una solida etica, quella della Carta dei Valori, che tutti i suoi collaboratori condividono”. Carlo Malaguti, Responsabile della Direzione Commerciale, ha sottolineato l’importanza di un ascolto reciproco, specialmente rivolto al mondo dei giovani: “L’incontro di oggi è un’occasione importante per noi, perché ci consente di confrontarci con una platea di ragazzi preparati e pieni di idee. Solo l’ascolto attivo dei nostri giovani – continua Malaguti – ci permetterà di crescere mettendo a disposizione le soluzioni più congeniali alle loro necessità.

Nel pomeriggio, invece, il personale delle risorse umane della Banca ha incontrato tutti i ragazzi interessati per un colloquio che permetterà ad alcuni di loro di entrare in Caricento attraverso uno stage formativo di 6 mesi. “La Cassa di Risparmio di Cento collabora da molti anni con l’università di Ferrara e le scuole del territorio per realizzare progetti che avvicinino gli studenti al mondo del lavoro. Attualmente la direzione generale ospita due tirocinanti, mentre lo scorso anno sono stati 11 gli stagisti ospitati dalla Cassa, di cui il 30% circa sono stati assunti per proseguire il loro percorso.”

Il valore aggiunto della Cassa sono da sempre i nostri collaboratori che si interfacciano quotidianamente con la Clientela per trovare soluzioni adeguate e di qualità per ogni situazione – ha commentato Lucia Landi, Responsabile delle Risorse Umane di Caricento – Cerchiamo giovani che hanno passione e talento, ma soprattutto il desiderio di lavorare per la Cassa.”

Proprio in questi giorni Caricento ha lanciato il Progetto Ambassador Team, gli ambasciatori di Caricento, che ha l’obiettivo di far conoscere da vicino i dipendenti che ogni giorno lavorano per garantire al cliente qualità ed efficienza. La banca presenterà su Facebook alcuni dei suoi collaboratori, raccontando le loro qualità umane e professionali: “In un periodo in cui la fiducia verso le Banche è in calo – conclude Lucia Landi - desideriamo far conoscere al pubblico chi sono le persone che lavorano nella Cassa con passione, impegno ed un solo obiettivo: soddisfare le esigenze dei Clienti.

Gli ambasciatori hanno età e competenze diverse, lavorano presso gli uffici della direzione generale o presso le 47 filiali della banca, ma come spiega Caricento “sono tutti accomunati dal senso di appartenenza alla Cassa di Risparmio di Cento”. Periodicamente i dipendenti si racconteranno quindi sulla pagina Facebook della Cassa.