A Bondeno

Anche nella repressione di gravi fatti delittuosi, l’incessante impegno profuso dai Carabinieri ha dato risultati positivi, frutto non di un episodio fortunoso ed occasionale, ma della concomitante mirata attività investigativa e del costante controllo del territorio, quale continua risposta alla crescente esigenza di sicurezza e di tutela dei cittadini. I carabinieri della Stazione di Burana, nella notte, proprio durante il servizio di controllo del territorio hanno sventato un furto all’interno di un’azienda agricola sita in via Virgiliana. I militari hanno intercettato, nella frazione Scortichino, un autocarro Fiat Ducato, a bordo del quale hanno notato quattro soggetti che alla vista dei militari sono fuggiti ad una velocità spericolata fino a Finale Emilia. Inseguiti dai carabinieri, hanno dovuto abbandonare precipitosamente il furgone e sono riusciti a dileguarsi a piedi con il favore del buio. Sull’autocarro, recuperato,  era stato caricato un trattore marca New Holland, una cisterna contenente 500 litri di gasolio ed altra attrezzatura. La refurtiva interamente recuperata è stata restituita all’avente diritto. Sono in corso tutti gli accertamenti per risalire all’identificazione dei fuggiaschi.