Tra i principali imputati la nebbia della scorsa notte

Intorno alle ore 01:15 della scorsa notte, 23 dicembre, a Comacchio, strada Maé, nei pressi dell’intersezione con la S.P. 72, si è verificato un sinistro stradale con esito mortale, nel quale è morto un 29enne di Comacchio. La vettura, una Alfa Romeo Brera, proveniente da Longastrino in direzione di Comacchio, in prossimità del ponte sul canale circondariale “Gramigne Fosse”, verosimilmente a causa della scarsa visibilità dovuta alla fitta nebbia, è fuoriuscita dalla sede stradale finendo nel corso d’acqua sottostante. Il veicolo è stato sottoposto a sequestro ed affidato al soccorso stradale “Ferroni” di S. Giuseppe di Comacchio, mentre la salma, su disposizione dell’A.G., è stata trasportata presso l’Istituto di Medicina Legale di Ferrara. Sul posto sono intervenute le pattuglie della radiomobile e della Stazione di Comacchio, supportate dalla pattuglia della Stazione di Longastrino e da personale del 118 e dei Vigili del Fuoco.