A Codigoro

Nell’ambito di ulteriori attività investigative relative agli accertamenti sull’illegale importazione e commercializzazione di farmaci e medicinali,  i Carabinieri, in Codigoro a conclusione di specifici accertamenti hanno denunciato a pl, per illecita detenzione, ai fini della commercializzazione, di medicinali di dubbia provenienza e/o avariati, un 54enne originario del ferrarese e domiciliato a Codigoro. I militari hanno proceduto al sequestro, nel corso di una perquisizione domiciliare, di svariate confezioni di farmaci di provenienza estera privi del codice ministeriale identificativo contenenti 184 pasticche riconducibili al viagra, nonché la somma contante di oltre 5000€, occultata all’interno della cappa della cucina, per la quale non forniva idonea documentazione sulla lecita provenienza.