squadra mobile

4 maggio 2010 - Ferrara, Cronaca
Dopo il colpo a un negozio di ottica del centro si era rifugiato in Svezia e in Bosnia
Sembra ormai lontana quella rapina commessa tre anni fa da cinque persone in un negozio di ottica in pieno centro a Ferrara. Uno venne arrestato immediatamente, tre vennero raggiunti in Svezia, mentre l'ultimo, un serbo, riuscì a sfuggire alla cattura in Svezia rifugiandosi in Bosnia, dove è stato preso ed estradato
Condividi contenuti