legge bossi fini

3 maggio 2011 - Ferrara, Cronaca
Operazione antidroga dei carabinieri. Nella rete finiscono 19 stranieri
E’ stata denominata “Virus” per la crescente estensione sia dei contatti da parte degli spacciatori sia dell’attività investigativa degli uomini dell’Arma che li hanno infine incarcerati. L’operazione di polizia giudiziaria, coordinata dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Ferrara, ha portato, nella giornata di ieri, all’esecuzione di 18 ordinanze di custodia cautelare in carcere e di una misura cautelare dell’obbligo di dimora emesse dal G.I.P. di Ferrara Silvia Migliori: fra gli arrestati 4 sono stati raggiunti anche da ordinanze di custodia cautelare in carcere del G.I.P. di Modena, Paola Losavio
Condividi contenuti