Giorgio Colangeli

10 aprile 2012 - Ferrara, Agenda, Cultura e Spettacoli
Stasera alle 21 Sala Estense ospiterà lo spettacolo teatrale “I musi neri”, letture sceniche di Giorgio Colangeli con la regia di Aureliano Amadei.
Utilizzando la metafora delle stazioni ferroviarie come crocevia di un crocevia di persone ed eventi lo spettacolo racconta cinque storie che trattano ora in prima persona, ora in terza, episodi di una realtà che toccano particolari momenti della nostra storia: dalla strage del 2 agosto 1980 alla stazione di Bologna, al Rapido 904 del 1984; passando per i fuochisti di Roma dopo l’8 settembre 1943 e l’invasione nazista, fino ad arrivare al caso dell’anarchico Pinelli.
Condividi contenuti