arcigay ferrara

14 gennaio 2020 - Ferrara, Eventi, Politica
Venerdì 17 gennaio al Dipartimento di Giurisprudenza
L'iniziativa è promossa da Arcigay, in prima linea nella richiesta di approvazione di una legge che vada a condannare con fermezza ogni forma di omofobia, bifobia e transfobia.
20 novembre 2019 - Ferrara, Eventi
La giornata per commemorare le persone uccise perché transgender
L'appuntamento è mercoledì 20 Novembre alle ore 18 in via Ripagrande 12 a Ferrara. A seguire verrà offerto un buffet e sarà possibile acquistare il libro e dialogare con l'autrice Giovanna Cristina Vivinetto.
10 ottobre 2019 - Ferrara, Cronaca
Il Comune dopo avere negato il patrocinio all'evento aveva fatto dietrofront
Dopo la vicenda, l'Arcigay Ferrara ha deciso di rinunciare volontariamente al patrocinio del Comune per l'evento in programma in Piazza Verdi per la giornata internazionale del Coming Out Day. La causa della discordia è la graphic novel Le semplici cose di Massimiliano De Giovanni, che racconta del percorso di due ragazzi gay per diventare genitori. 
31 marzo 2016 - Ferrara, Cronaca
Eletta Manuela Macario
Nuovi impegni professionali per il presidente uscente Massimiliano De Giovanni, per tre anni alla guida dell'associazione.
13 luglio 2014 - Ferrara, Cronaca, Politica
Il Presidente di Arcigay Ferrara: "Lo striscione “Ferrara condanna l’omofobia e la transfobia” non lede nessuna libertà individuale, manifesta il legittimo pensiero delle istituzioni ferraresi."
3 ottobre 2013 - Ferrara, Cronaca, Eventi
In Italia la discriminazione e le disparità che si basano su preconcetti di ordine sessuale sono enormi e influenzano, anche in maniera estrema, la vita delle persone. A Ferrara un weekend dedicato alla cultura omosessuale e transessuale, per imprare a conoscere ed educare alla diversità. Che è uguale per tutti.
Domani, giovedi 17 maggio, è la Giornata Internazionale contro l’omofobia: anche a Ferrara avrà inizio la campagna "Io Denuncio"
2 dicembre 2010 - Ferrara, Cultura e Spettacoli
Philippe Castetbon interverrà sul tema domani pomeriggio in Castello
Sono 76 gli stati che nel mondo negano alle persone omosessuali e transessuali i diritti umani fondamentali, in due parole la possibilità di vivere e di essere liberi
Condividi contenuti