18 settembre 2012 - Ferrara, Cento, Cronaca

Il gasolio va a ruba

Ferrara -  Il fatto che il gasolio sia arrivato al prezzo esorbitante di circa 1,70 euro al litro non giustifica il furto del prezioso carburante.
Dopo i casi segnalati pochissimi giorni fa (vedi articolo) la notte scorsa, poco dopo le 12, i Carabinieri del N.O.R. - aliquota radiomobile in servizio con la Compagnia di Cento, sorprendevano un individuo mentre asportava con una pompa idraulica manuale del carburante dal serbatoio di un'autogru parcheggiata in un cantiere a Cento, in via Ferrarese.
Alla vista dei militari l'uomo, soggetto noto alle forze dell'ordine, provava a darsi alla fuga ma in breve veniva raggiunto ed arrestato dai Carabinieri.

Si trattava di S.L., cinquantenne disoccupato di origine polacca senza fissa dimora. Da una perquisizione approfondita i militari dell'Arma rinvenivano quattro taniche contenenti circa 70lt di gasolio prelevato dallo stesso serbatoio ed un coltello a serramanico di propietà del fermato.
L'uomo è stato processato per direttissima e condannato ad otto mesi di reclusione.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.