17 settembre 2012 - Ferrara, Comacchio, Cronaca

Alessio non ce l'ha fatta

Ferrara -  Vana l'attesa della famiglia, gli amici e i conoscenti che speravano in un miglioramento delle condizioni di Alessio Vitali, il diciassettenne di Lido degli Estensi che ieri mattina era finito fuori strada con il suo scooter (vedi articolo).
Le sue condizioni erano sembrate disperate già ieri mattina al suo arrivo all'ospedale di Valle Oppio, dal quale era stato trasferito immediatamente a Cona.

Il ragazzo si è spento oggi alle 13,20, quando i medici ne hanno constatato il decesso.

I suoi genitori ieri pomeriggio avevano autorizzato l'espianto degli organi, dopo che i medici avevano voluto essere chiari con la famiglia e gli amici che da ieri mattina vegliavano in Ospedale: le possibilità che le condizioni di Alessio potessero migliorare erano pressochè pari a zero e per l'espianto non è rimasto che aspettare il riconoscimento della morte celebrale del giovane da parte dei sanitari.
Alessio era figlio di Franco Vitali, noto imprenditore di Lido degli Estensi e presidente dell'Ascom di Comacchio.

Una delle passioni più grandi era il calcio, giocava infatti nella squadra degli allievi della Polisportiva Magnavacca, che in segno di lutto ha sospeso le sue attività.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.

Accadde oggi

Le notizie più lette degli ultimi tre anni