29 agosto 2012 - Ferrara, Comacchio, Cronaca

5 denunce per abusivismo commerciale

Azione della GdF sui lidi comacchiesi

Ferrara – Non è ancora arrivata la “bassa stagione” per i militari della Guardia di Finanza di Ferrara in azione sul territorio di Comacchio.

Tra ferragosto e lo scorso fine settimana, infatti, i militari delle Fiamme Gialle hanno portato a termine un “piano coordinato di controllo economico del territorio” che ha interessato il litorale dei lidi di Comacchio e che si inquadra nell’ambito di consolidate azioni messe in campo per integrare ed attualizzare le attività di monitoraggio ed analisi del tessuto economico-finanziario.

In particolare, diverse pattuglie di finanzieri in divisa hanno fatto numerosi controlli mirati al contrasto ed alla prevenzione dell’abusivismo commerciale e della vendita di merci contraffatte, portando a 5 denunce e al sequestro di oltre 2000 capi di abbigliamento ed accessori recanti marchi contraffatti delle più note griffes.

Altre pattuglie – in questo caso composte da militari in abiti civili – sono state invece impegnate nei controlli sulla regolare emissione di scontrini e ricevute fiscali da parte di esercenti appartenenti a diverse categorie economiche. Dei 130 esercizi controllati, il 37% è risultato irregolare, con la contestazione di una cinquantina di mancate emissioni.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.