La cultura come risorsa inesauribile

Domani sera la "cultura terremotata" alla Festa comunale del PD

Ferrara – La cultura è una risorsa per il Paese, per la nostra regione e per il nostro territorio. Un bene che ha subito danni notevoli dal sisma dello scorso maggio e che rischia di rimanere “terremotato” ancora a lungo, se è vero che per molti “la cultura non si mangia”.

Il Partito Democratico, nell’ambito della Festa comunale organizzata a Pontelagoscuro, propone un dibattito che si terrà domani, giovedì 30 agosto, alle ore 21 presso l'area dibattiti, per rispondere alle domande che amministratori e cittadini si pongono sull’argomento : Dove ci eravamo lasciati? Come stanno reagendo i nostri territori al terremoto ed alla crisi? Quale scenario futuro possiamo ipotizzare?

Ne parleranno con il pubblico l'On. Emilia De Biasi (commissione cultura alla Camera dei deputati), Roberto Balzani (sindaco di Forlì e responsabile dipartimento cultura per l'Emilia Romagna) e Massimo Maisto (vice sindaco di Ferrara, con delega alla cultura), coordinati da Mauro Vignolo (responsabile gruppo cultura e creatività 2020).

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.

Accadde oggi

Le notizie più lette degli ultimi tre anni