Un'altra settimana con Educamp

Ferrara - Quarto e ultimo atto di “Educamp – Scuole Aperte per Ferie”, campus scolastico sportivo multidisciplinare residenziale progettato dal Coni e dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca giunto alla seconda edizione.

Come nelle passate settimane sarà l’Holiday Village Florenz di Lido degli Scacchi ad ospitare dal 26 agosto all’1 settembre giovani in età compresa tra gli 8 e i 14 anni, per l’ultimo soggiorno estivo dedicato all’intrattenimento, al gioco, all’attività motoria e sportiva con forte contenuto socio-educativo.

Un modello, questo, che ha trovato sviluppo sul territorio nel corso del biennio, anche grazie alle proposte non residenziali promosse all’interno del Ferrara Balloons Festival e, in via straordinaria, all’Oasi di Vigarano Pieve, all’indomani della prima forte scossa sismica del maggio scorso. Un mix di esperienze che ha stimolato l’interazione e lo scambio tra enti, istituzioni, organizzazioni di volontariato e famiglie attraverso l’attivazione di partnership con aziende e imprese del settore privato tant’è vero che l’ultimo turno di Educamp-Scuole Aperte per Ferie nella sua versione residenziale a Lido degli Scacchi sarà centrata sulla solidarietà e sull’integrazione.

La direzione dell’Holiday Village Florenz, l’associazione di volontariato Vola nel Cuore unitamente al Coni provinciale di Ferrara hanno infatti concordato l’offerta di un soggiorno totalmente gratuito per 19 bambini/e residenti nei comuni dell’Alto Ferrarese maggiormente colpiti dal terremoto. Nominativi segnalati dalle amministrazioni locali e da quelle organizzazioni di volontariato che hanno prestato opera nei campi allestiti subito dopo il sisma, alcuni dei quali ancora operativi. Segnalazioni comprendenti anche persone con disabilità.

“L’occasione – ha affermato Luciana Boschetti Pareschi, presidente del Coni Ferrara – è quella di fornire un servizio di elevata valenza sociale alle famiglie, promuovendo attraverso il gioco, lo sport e l’attività motoria la diffusione di principi e valori legati al benessere psico-fisico, alla socializzazione, all’integrazione e ad uno sano stile di vita. E’ prevista la pratica di più discipline sportive, di squadra e individuali, nell’arco di una giornata secondo un sistema di rotazione in cui tutti potranno sentirsi partecipi delle proposte”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.

Commenti Recenti