U.E. anticipa i pagamenti PAC

Alle aziende delle zone terremotate

Ferrara - Anche a Ferrara arriveranno in anticipo i contributi PAC alle aziende nelle sette città colpite dal sisma.

Può rappresentare una prima boccata d'ossigeno l'arrivo entro pochi giorni dell¹anticipo dei "premi PAC", i contributi comunitari spettanti alle imprese agricole che ne abbiano diritto.

La buona notizia viene dalla Commissione Europea che ha approvato un provvedimento attraverso il quale sarà corrisposto circa il 44% del premio totale da Domanda Unica di Premio Aziendale per l¹anno 2012, che ora l'ente pagatore regionale potrà mettere all'incasso per tutte le imprese aventi sede legale o residenza nei comuni terremotati, ovvero per la nostra provincia Bondeno, Cento, Mirabello, Sant¹Agostino, Poggio Renatico, Vigarano Mainarda e Ferrara.

"Al momento - ­ sottolina Coldiretti - ­ sono le prime somme che le aziende riceveranno in conseguenza dei problemi provocati dal sisma del 20 e 29 maggio scorsi, mentre tutte le altre possibili fonti finanziarie sono ancora in divenire, confidando nella rapida conversione in legge del decreto 74 con le importanti modifiche introdotte al Senato, tra cui una maggiore dotazione finanziaria".

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.

Accadde oggi

Commenti Recenti