Coldiretti Ferrara a Roma

3 Luglio 2012 |  Cronaca | Economia & Lavoro | Ferrara |

Ferrara - Tra i 15.000 soci di Coldiretti che saranno presenti a Roma, anche la delegazione ferrarese con una rappresentanza di 120 tra associati, dirigenti e funzionari.

Appuntamento al Palalottomatica di Roma alla presenza del presidente nazionale Sergio Marini per fare il punto sul made in Italy, sulle filiere agricole, sulle prospettive economiche e sociali italiane, per "L'Italia che fa l'Italia".

Saranno oltre un migliaio gli imprenditori agricoli dell¹Emilia Romagna in rappresentanza degli oltre centomila associati di Coldiretti regionale all¹Assemblea nazionale che si svolgerà giovedì 5 luglio al Palalottomatica di Roma Eur.

L'assemblea si aprirà con la relazione del presidente Sergio Marini alla presenza di quindicimila coltivatori italiani provenienti dalle campagne di tutte le regioni e le province italiane. Nonostante i grossi problemi dell¹emergenza terremoto e di un andamento climatico estremo, anche da Ferrara una delegazione di produttori ed i dirigenti dell¹organizzazione, con in testa il presidente Mauro Tonello, ed il direttore Luigi Zepponi, muoverà verso Roma per assistere ai lavori ed essere parte attiva dell¹Assemblea che ormai dal 2009 rappresenta l¹occasione per "fare il punto" della situazione del Paese e delle strategie di Coldiretti nell¹affrontare le sfide dei mercati e dell¹economia con i propri progetti, facendone un pubblico confronto e traendone nuovo slancio per riproporre la propria concreta azione di rappresentanza e di proposta.

All¹Assemblea sono invitati i maggiori esponenti del mondo accademico, rappresentanti istituzionali, responsabili delle forze sociali, economiche, sindacali e politiche nazionali ed estere.

Al centro dei lavori c¹è il Made in Italy con i suoi primati economici, ambientali e sociali, per evidenziarne il contributo positivo che può offrire alla crescita sostenibile, in un difficile momento di crisi. Un patrimonio del Paese le cui potenzialità dipendono anche dalla capacità del sistema Italia di sostenere la competitività delle imprese.

Con questo obiettivo è stata elaborata la prima analisi sull¹efficacia della politica italiana e comunitaria nell¹ultima legislatura, alla vigilia della pausa estiva che aprirà di fatto la campagna elettorale. Sono previsti tra gli altri gli interventi di Mons. Mariano Crociata segretario generale della Conferenza Episcopale Italiana, di Gianni Alemanno sindaco di Roma, di Carlo Petrini presidente internazionale di Slow Food, del Ministro dello Sviluppo Economico Corrado Passera e del Ministro delle Politiche Agricole Mario Catania.

La ripresa dell'economia dipende molto anche dal mercato interno e per questo nella giornata di diffusione dei dati Istat sui consumi delle famiglie sarà presentata l¹Indagine Coldiretti/Swg su "Come cambiano la spesa e le vacanze degli italiani", con l'inaugurazione nell'ambito dell'Assemblea del "Salone scaccia crisi".

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <p> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
You24
Tavolazzi torna alla carica: Hera nasconde la verità -
I Grilli Estensi sulla sicurezza in città -
Il PD nella Cento del Futuro -
arte
Galleria Tortora Agostino -
Museo d'Arte Moderna e Contemporanea "Filippo De Pisis" -
Galleria Lux -

Contenuti più visti