Un premio per neo-laureati

Immagine di repertorio
29 Giugno 2012 |  Eventi | Cronaca | Cultura e Spettacoli | Economia & Lavoro | Ferrara |

Ferrara - Quello di Ferrara è un territorio da valorizzare con nuovi progetti ed iniziative che, attraverso creatività e idee innovative, concorrano a sviluppare un sistema sempre più poliedrico e dinamico, soprattutto premiando i giovani talenti.

Per questa ragione la Giunta della Camera di Commercio, ha destinato 4.000 euro per due premi, da 2.000 euro ciascuno, destinati a giovani autori di tesi di laurea discusse presso l’Università di Ferrara e riguardanti, in particolare uno o più dei seguenti aspetti: la realtà ferrarese in tutte le sue articolazioni economiche, sociali, storiche, tecnologiche e scientifiche; l’innovazione, i sistemi economici territoriali, le piccole e medie imprese, i processi di internazionalizzazione, le infrastrutture e l’ambiente, il non profit.

"Il premio - ha sottolineato Carlo Alberto Roncarati, presidente della Camera di Commercio di Ferrara - dedicato alla memoria di Romeo Sgarbanti, illuminato presidente dell’Ente camerale negli anni 1960-1976, le cui grandi capacità professionali e la spiccata umanità ne hanno fatto una figura di riferimento per la nostra comunità, è allo stesso tempo un riconoscimento al merito ed un incentivo per sostenere concretamente le eccellenze che l’Università di Ferrara sa esprimere".

"Con questa iniziativa intendiamo favorire – ha aggiunto Roncarati - lo sviluppo di studi economici in grado di contribuire alla crescita del tessuto imprenditoriale locale, stimolando al tempo stesso creatività, idee nuove, nascita di progetti e iniziative innovative in un sistema sempre più poliedrico e dinamico.”

Per partecipare al bando di concorso occorre aver conseguito un diploma di laurea vecchio ordinamento oppure un diploma di laurea specialistica/magistrale (nuovo ordinamento) in una delle facoltà dell’Ateneo estense, con discussione della tesi tra luglio 2010 e luglio 2012 e con voto non inferiore a 108/110 od equivalente. L’accesso è riservato a coloro che non abbiano superato, al momento di discussione della tesi, il 29° anno di età.

La selezione sarà basata sulla valutazione della rispondenza ai vari temi del concorso e sulla qualità e originalità del contributo conoscitivo fornito sull’argomento trattato.

La cerimonia di premiazione verrà organizzata per dicembre, nell'ambito della "Giornata della riconoscenza provinciale".

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <p> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
You24
Tavolazzi torna alla carica: Hera nasconde la verità -
I Grilli Estensi sulla sicurezza in città -
Il PD nella Cento del Futuro -
arte
Galleria Tortora Agostino -
Museo d'Arte Moderna e Contemporanea "Filippo De Pisis" -
Galleria Lux -

Contenuti più visti