Si stringono i tempi per la SPAL

28 Giugno 2012 |  Sport | Ferrara |

Ferrara -Slittato a settembre il fallimento della Spal: precisamente al giorno 12 alle ore 10.30 presso il tribunale di Ferrara.

L'ufficialità è giunta ieri pomeriggio dal giudice Stefano Giusberti: un epilogo quasi annunciato, dovuto all'applicazione del decreto legge n.74 del 6 giugno 2012 che permette alle aziende con sede nelle zone terremotate di chiedere il rinvio di qualsiasi procedimento legale in cui sono coinvolte. A invocare tale legge è stata la ditta Cornacchini di Bondeno, che ha quindi visto l'accoglimento della propria richiesta.

A questo punto rimane il nodo dell'iscrizione della squadra in Seconda Divisione : la società dovrebbe garantire l'iscrizione entro sabato ma il tempo stringe.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <p> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
You24
Tavolazzi torna alla carica: Hera nasconde la verità -
I Grilli Estensi sulla sicurezza in città -
Il PD nella Cento del Futuro -
arte
Galleria Tortora Agostino -
Museo d'Arte Moderna e Contemporanea "Filippo De Pisis" -
Galleria Lux -

Contenuti più visti