28 giugno 2012 - Ferrara, Cronaca, Economia & Lavoro

200mila euro per i negozi del centro

Ferrara - Approvato dalla Giunta Provinciale nei giorni scorsi un bando che prevede la concessione di contributi agli enti locali per la riqualificazione dei centri commerciali naturali, ossia quelli situati nei centri storici, per un totale di 200mila euro.

La Provincia ha chiesto ed ottenuto dalla Regione Emilia Romagna la possibilità di emanare un bando, utilizzando le economie prodotte nella gestione delle ultime annualità e stabilendo una specifica priorità per i progetti presentati dai Comuni colpiti dagli eventi sismici del 20 e 29 maggio scorsi.

I finanziamenti sono destinati alle amministrazioni comunali, e loro Unioni o Associazioni intercomunali, per interventi di arredo e di riqualificazione urbana, per la messa in sicurezza degli accessi ai centri storici e per progetti tesi a garantire la gestione dei servizi, in diretta connessione con interventi realizzati dalle imprese commerciali dei centri storici. Il contributo assegnabile, potrà arrivare fino ad un massimo dell’80% delle spese ammissibili ed i comuni beneficiari dovranno a loro volta destinare almeno il 50% di quanto ricevuto dalla Provincia ai privati esercenti delle attività commerciali insistenti nell’area interessata dal progetto che, coordinati dalle associazioni di categoria, si convenzioneranno con il Comune.

"Lo strumento – spiega l’assessore provinciale alle Attività produttive, Carlotta Gaiani – intende intervenire in questo particolare e difficile frangente per la finanza pubblica e per l’altrettanto grave situazione in cui versano ora i Comuni colpiti dal sisma per sostenere il sistema commerciale e dei servizi. Grazie a questo strumento – continua - frutto della concertazione con le associazioni di categoria e la camera di commercio, i Comuni e gli operatori privati riceveranno un sostegno per quegli investimenti in grado di contribuire al rilancio dei centri storici".

Il bando rimarrà aperto tutta estate e chiuderà il prossimo 30 settembre.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.

Accadde oggi

Commenti Recenti