18 giugno 2012 - Ferrara, Cronaca

Muore durante una festa in montagna

Ferrara - Un uomo ferrarese di 38 anni ha perso la vita sabato notte durante una festa in montagna, a Suerta, una località vicino Telve in provincia di Trento.

Luca Garavini, conosciuto in città come Lucio, aveva accettato l’invito di un amico di vecchia data per partecipare ad una festa sulle montagne di Trento, in una baita stata scelta da un gruppo di persone per trascorrere una nottata di baldoria in allegria. Qualcosa però non è andato per il verso giusto: verso le tre Garavini ha accusato un malore ed è stato accompagnato in Ospedale a Borgo Valsugana. Qui però i sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo, sul quale verrà aperto un fascicolo: nei prossimi giorni verrà eseguito l’esame autoptico.

Secondo i medici la causa del decesso sarebbe da imputarsi ad un arresto cardiaco ma nutrono dubbi sul fatto che l’arresto cardiaco possa essere stato causato dall’assunzione di sostanze stupefacenti. I Carabinieri di Borgo Valsugana stanno infatti indagando per capire se vi sia la possibilità che Garavini abbia assunto sostanze stupefacenti durante la festa. In particolare gli inquirenti vogliono capire se il ferrarese si sia portato degli stupefacenti da Ferrara o se qualcuno gliene abbia forniti alla festa.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.

Commenti Recenti