Il futuro per Palazzo dei Diamanti

14 Giugno 2012 |  Cronaca | Cultura e Spettacoli | Terremoto Emilia | Ferrara |

Ferrara - La città di Ferrara conferma il suo impegno a dare un segno forte di ripresa dall’emergenza causata dal terremoto e lo fa attraverso uno dei simboli della sua reputazione culturale e artistica, palazzo dei Diamanti.

Il prossimo autunno l’edificio ospiterà le opere più importanti delle collezioni delle Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea (tra cui dipinti di Boldini, Previati, Mentessi, Melli e De Pisis) che, a causa dell’inagibilità di palazzo Massari, non sono più accessibili al pubblico.

L’intento della mostra, le cui date sono in corso di definizione, è quello di sensibilizzare le istituzioni e l’opinione pubblica nazionali sul valore e sul significato di un patrimonio che va salvaguardato e restituito al pubblico godimento.

Nella primavera 2013 palazzo dei Diamanti accoglierà poi l’omaggio della città ad Antonioni, la mostra “Lo sguardo di MICHELANGELO. ANTONIONI e le arti” già prevista nell’autunno 2012. Questo spostamento permetterà di tenere aperta la sede espositiva anche in primavera, stagione in cui non era prevista alcuna esposizione.

La programmazione successiva seguirà il calendario già definito, con una mostra nell’autunno 2013 e una nella primavera seguente.

Commenti

E fino al prossimo Autunno

E fino al prossimo Autunno dove mandiamo i Turisti ? A vedere che cosa ?

Ma a parte questi

Ma a parte questi comunicati,a cui oramai nessuno del settore crede più, esiste un progetto ( anche di larga massima ) con dei tempi ipotizzati di realizzazione ? O i tempi saranno analoghi a quelli di CONA? In fondo si tratta di trasportare una cinquantina di quadri da palazzo Massari ;trasloco che vista la vicinanza si può fare anche a piedi .O,come sempre,si adotterà la soluzione più comoda:quella di chiudere tutto ? Come è stato fatto,negli anni scorsi, per la Chiesa di San Paolo ? Il Pantheon degli Estensi ?

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <p> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
You24
Tavolazzi torna alla carica: Hera nasconde la verità -
I Grilli Estensi sulla sicurezza in città -
Il PD nella Cento del Futuro -
arte
Galleria Tortora Agostino -
Museo d'Arte Moderna e Contemporanea "Filippo De Pisis" -
Galleria Lux -

Contenuti più visti