5 giugno 2012 - Ferrara, Cento, Cronaca

Arresto per spaccio a San Carlo

Ferrara - Stanotte, verso le ore 03.00, il personale del Reparto Prevenzione Crimine dell’Emilia Romagna Orientale di Bologna, in servizio antisciacallaggio nelle zone dell’alto ferrarese colpite dal recente terremoto, mentre transitava in vi Fermi a S. Carlo, frazione di Sant’Agostino,  ha notato una persona che - notata 'auto degli agenti - si è allontanato rapidamente  immettendosi nella zona “rossa” e facendo perdere le sue tracce.

Mentre gli agenti stavano perlustrando il territorio nel tentativo di rintracciare l’individuo, hanno allora notato una Volkswagen Golf il cui conducente, dopo averli visti, ha tentato in maniera repentina di darsi alla fuga. Una volta che sono riusciti a bloccarlo, gli agenti hanno trovato nell'auto un guscio di noce di cocco  tagliata a metà, con al suo interno un cubetto di sostanza marrone, presumibilmente dello stupefacente.

Il conducente dell'auto, G.D. di anni 30 e residente a Sant’Agostino, alla richiesta di spiegazioni relativamente al possesso della sostanza stupefacente ha consegnatoa spontaneamente altri tre frammenti simili al primo, ma di maggior volume, due conservati all’interno di carta stagnola e uno avvolto nel cellophane.

Gli agenti quindi hanno proceduto alla perquisizione dell'abitazione dell'uomo,  dove hanno sequestrato un coltellino multiuso sulla cui lama erano presenti evidenti tracce di stupefacente e due trita erba, usati per la frammentazione di foglie di marijuana.

In totale venivano sono stati sequestrati 41,55 grammi di hashish, suddivisi in sei frammenti, e il trentenne è stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio. Dopo la convalida del fermo è stato rimesso in libertà dal magistrato di turno.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.