Mille Miglia a Ferrara: occhio alla viabilità

Ferrara - Ultimi preparativi per accogliere stasera e domani maggio la tappa automobilistica delle Mille Miglia: l'ingresso delle auto in gara è previsto in città poco dopo la mezzanotte mentre la partenza è programmata venerdì mattina dalle 8.

Viabilità - Sarà vietato il transito dei veicoli non autorizzati dalle 20 del 17 maggio nella zona del Centro Storico, mentre verrà chiusa la circolazione dei veicoli dalle 21 nelle strade comunali interessate dal passaggio dei partecipanti, fino alle ore 4 (e comunque fino al passaggio dell'ultimo concorrente) di venerdì 18 maggio.

La carovana automobilistica giungerà da Brescia entrando nel territorio comunale seguendo questo percorso: via Padova, via Modena, viale Po, viale Cavour, Largo Castello, piazza Castello, piazza Savonarola, Corso Martiri della Libertà, piazza Cattedrale, corso Porta Reno, via Kennedy, via Bologna, via Darsena, area Ex Mof (concorrenti Mille Miglia); anche Corso Giovecca sarà chiusa al traffico nella semicarreggiata destra venendo da piazzale Medaglie d'Oro, con obbligo di svolta in via Montebello, mentre per chi viene da via Palestro vi sarà l'obbligo di svolta a sinistra.

Per le auto del “Ferrari Tribute”, che anticiperanno di circa un'ora sullo stesso tracciato di ingresso l'arrivo delle auto in gara, dopo il passaggio in corso Porta Reno svolteranno in piazza Travaglio quindi proseguiranno in via Baluardi e usciranno dalla città passando da via S.Maurelio, piazzale S.Giorgio, via Ferrariola e via Ravenna. Questo percorso di uscita delle Ferrari dalla città rimarrà chiuso al traffico dalle 22 alle 24.

Per consentire la partenza nella mattina di venerdì 18 maggio di tutte le auto d'epoca partecipanti alle Mille Miglia, sarà chiuso al traffico dalle 8 alle 11 (e comunque fino al transito dell'ultimo concorrente) il percorso in uscita dalla città dall'ex Mof, passando per via Darsena, Corso Isonzo, via Piangipane, piazza Travaglio, via Baluardi, via S.Maurelio, piazzale S.Giorgio, via Ferrariola e via Ravenna.

Incroci e rotatorie saranno transennati e presidiati dal personale dell'organizzazione e della Polizia Municipale.

Tra i diversi provvedimenti adottati, da segnalare che l’uscita del parcheggio “Centro Storico” che immette sulla via Kennedy sarà chiusa nella fascia oraria compresa tra le 23 del 17 maggio e le 4 del 18 maggio e comunque sino al passaggio dell'ultimo concorrente.

Attività Commerciali - Sempre in occasione della tappa ferrarese delle Mille Miglia, l'Amministrazione comunale ha emesso una serie di ordinanze che regolano, oltre alla viabilità cittadina, anche le attività di commercio (impianti di distribuzione carburanti, pubblici esercizi e mercati ambulanti).

In particolare sarà consentita l’apertura con presenza del gestore degli impianti stradali di carburanti di via Padova e viale Po nella notte tra il 17 e 18 maggio dalle ore 20,30 alle 3; saranno consentite ai pubblici esercizi di somministrazione di alimenti e bevande l’apertura fino alle 3 nella notte tra il 17 e il 18 maggio prossimi e fino alle 2 nella notte tra il 18 e il 19 maggio, in concomitanza con Mille Miglia e Notte Noir.

Infine il tradizionale mercato del venerdì in centro storico, si protrarrà anche nelle ore pomeridiane con iniziative collaterali legate al programma della Notte Noir.

Previste per tutta la durata delle manifestazioni anche deviazioni del percorso dei mezzi di trasporto pubblico a cura di TPER.

Pulizia strade e raccolta rifiuti - Hera, sponsor della manifestazione, contribuirà alla buona riuscita dell’evento rafforzando il servizio di igiene ambientale: è stata gi messa in campo una pulizia straordinaria di tutte le aree che saranno interessate dall’evento e un servizio speciale con idropulitrice per igienizzare punti particolarmente critici, come gallerie e porticati. Oltre alla spazzatrice meccanica, Hera aggiungerà il lavoro prezioso dello spazzamento manuale, realizzato da operatori muniti dei famosi ed ecologici tricicli a pedale, che da due anni a questa parte hanno ricominciato a percorrere le strade del centro.

Nell’area interessata dagli spettacoli e nel villaggio della Mille Miglia, Hera provvederà ad allestire circa sette stazioni ecologiche di base, composte da contenitori stradali della capienza di 240 litri. Cittadini e turisti potranno conferirvi in modo separato carta, vetro, plastica e lattine. Sono stati predisposti giri di raccolta più numerosi per recuperare i rifiuti prodotti da bar e ristoranti del centro, con particolare attenzione all’organico, al vetro e alla plastica.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.