3 aprile 2012 - Ferrara, Cultura e Spettacoli, Eventi

Le sonorità originali del ‘Federico Bonifazi Quartet’ domani in Sala Estense

Un concerto gratuito per la città quello proposto dall’Assessorato alla cultura di Ferrara. “Federico Bonifazi Quartet” è composto da Federico Bonifazi (pianoforte), Jacopo Albini (sax tenore), Luca Curcio (contrabbasso), Davide Fiale (batteria) - quattro musicisti provenienti da diverse esperienze, ma con radici comuni nel jazz e con la comune volontà di proporre, soprattutto attraverso l’impiego di composizioni originali, un sound moderno e personale, in cui vengano esaltate le sensibilità personali dei singoli così come lo scambio e l’interplay collettivo.

Il concerto rientra nel tour “Porsche Live. Giovani e Jazz”, programma di cinque appuntamenti musicali organizzati da Porsche Italia per presentare a Ferrara i gruppi finalisti della selezione realizzata nel 2011 tra i giovani nomi della scena jazz italiana. L’ultimo dei concerti in cartellone, tutti gratuiti e organizzati con la collaborazione ed il patrocinio dell’Assessorato comunale alla Cultura, è previsto per il prossimo 11 aprile sempre alla Sala Estense.

Per tutti gli appuntamenti è consigliata la prenotazione dei posti a sedere, da effettuare chiamando il numero di telefono 3426147704 dal lunedì al venerdì dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.