6 febbraio 2012 - Ferrara, Cultura e Spettacoli

L'università popolare spiega il Rinascimento

"L'arte a Ferrara ai tempi di Lionello, Borso ed Ercole I d'Este"

"L'arte a Ferrara ai tempi di Lionello, Borso ed Ercole I d'Este": un viaggio lungo 8 tappe, attraverso le vite e le opere di artisti che hanno fatto la storia della nostra città e di un'epoca, il Rinascimento.

L'appuntamento è per lunedì 6 febbraio, dalle 18.45, presso il Centro di promozione sociale "Acquedotto" di Corso Isonzo 42.

Virna Comini, docente dell'Università popolare, coinvolgerà i presenti nella scoperta dei protagonisti dell'Officina ferrarese sotto tre dei principali duchi della casata estense. Verranno trattati scultori e pittori come Pisanello, Piero della Francesca, Angelo Maccagnino e lo Studiolo di Belfiore, Cosmè Tura, Francesco del Cossa, Ercole de’ Roberti, il ciclo di affreschi del Salone dei Mesi di Palazzo Schifanoia, Baldassarre d’Este, Rogier van der Weyden, Guido Mazzoni, Lorenzo Costa.

Per chi fosse interessato, è ancora possibile iscriversi, con un contributo di 30€ più tessera ANCeSCAO (6 €).

Le lezioni proseguiranno fino al 27 marzo prossimo.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.