20 marzo 2010 - Ferrara, Cronaca

Ladre d'abbigliamento nel sacco

Denunciate una moldava e una ferrarese sorprese a rubare in un negozio

Una moldava e una ferrarese sono state denunciate per furto aggravato in concorso tra loro. Le due donne, all’interno di un centro commerciale di via Mazzini, dopo aver nascosto capi di abbigliamento per un valore totale di oltre 175 euro, si erano dirette all’uscita facendo suonare il sistema antitaccheggio.

I poliziotti delle Volanti, chiamati a intervenire dal personale dell'esercizio, le hanno identificate e  denunciate all'autorità giudiziaria. Le due donne avevano strappato le placche antitaccheggio rendendo invendibili i capi asportati.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.